mercoledì 14 dicembre 2016

Fra luci e tenebre

Da giorni ormai, qui,siamo avvolti nella nebbia, le giornate sono fredde e umide e l'impressione è quella di trovarsi in un'altra dimensione. Ci sono momenti in cui mentre guido, non so più davvero dove mi trovo. La luce in questi giorni si è ridotta al minimo ma tutto sommato, non so come spiegarlo, non è una cosa completamente negativa. E' qualcosa di simile ad un incantesimo, so perfettamente che basterebbe spostarsi di una decina o poco più di km per scoprire all'improvviso il sole, vivo semplicemente questo momento di tenebre e compenso accendendo le luci dell'albero e del presepe insieme a quelle che addobbano l'acero in giardino. Nel presepe di quest'anno ho messo un pezzo del tronco del nostro vecchio melograno, quello che si è seccato qualche inverno fa. E' tutto nodi e bitorzoli, con ancora parte delle radici e disteso, è una specie di cresta di monte che ho riempito di pecorelle, le ho messe proprio tutte, anche quelle sbilenche che tanto, tra la neve e le lucine i difetti non si vedono più e fanno la loro bella figura!! Il presepe occupa due piani della libreria, in uno dei quali ho sistemato la capanna con la sacra famiglia e un'infinità di pastorelli in adorazione. Con l'albero sono stata più sobria, ho scelto le decorazioni più belle e mi sembra sia venuto abbastanza elegante.

Come al solito, ho acquistato i bulbi di giacinto da forzare in casa, me le godo tantissimo queste fioriture dicembrine, ancor più che in primavera, con il loro profumo che si spande per la casa...
Qui da noi è passata s. Lucia, che come ogni anno ha portato un sacco di golosità... è una delle feste che adoro di più anche se mi pare che ormai non abbia più il fascino di quando ero piccola io... forse è vero quello che dice un'amica, che ormai i bambini non hanno più nulla da desiderare... sarà così?

I gatti fanno la spola tra il divano e la ciotola delle crocchette e Smilla dorme appiccicata al calorifero. Da qualche settimana ho ricominciato a sfamare tutta la corte di uccellini che affolla ogni anno più numerosa il mio giardino. A proposito di giardino: se mi affaccio alla finestra ormai vedo ben poco, il giardino si è chiuso in se stesso, i pochi fiori sopravvissuti alle gelate sono spiriti dell'estate passata. L'unico lavoro, che mi auguro presto finalmente finisca, è quello di raccogliere le foglie, lavoro che eseguo scrupolosamente per non incorrere nelle ire funeste di nessuno... Ho dovuto a malincuore tagliare anche tutta la parte finale della palma: pare impedisse (in parte) la vista al mio vicino che ama molto spiare osservare dalla finestra tutto quello che succede... non sia mai che io intralci il suo lavoro! L'altra mia vicina commenta i gusti floreali del vicino "osservatore" che ha recuperato dal cimitero una quantità di crisantemi piantandoli addossati ad un alberello e quasi uno sopra l'altro, lei dice che dalla sua finestra più che un'aiola sembra una tomba di famiglia! Ah... queste finestre!! Lo so, siamo sotto Natale e non ci si dovrebbe abbandonare al pettegolezzo ma anche queste cose in fondo fanno tanto "casa"!!









Siccome sarà molto difficile che io pubblichi un post prima della fine dell'anno, ne approfitto per fare gli auguri di buone feste a tutti quelli che passano di qui.... agli affezionati che lasciano sempre un graditissimo commento, a quelli più silenziosi.... Grazie a tutti e buone feste...

30 commenti:

  1. Sembra di respirare l'atmosfera ovattata delle strade e del giardino attorno a te.. auguri! :)

    RispondiElimina
  2. Che atmosfera bellissima!!! Buon Natale a te cara Lolle.
    Un bacio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, auguri a te e alla tua meravigliosa famiglia!!

      Elimina
  3. Quando leggo e vedo un tuo post devo avere tempo per lasciare un commento perché le immagini sono troppo belle , lo scorcio di campagna nella nebbia mi piace troppo!!!Mia figlia sa che mi piace ogni tanto me ne invia qualcuna anche lei da Parma...Qui da noi è rara per cui non la vivo e forse per questo mi piace tanto...mi sembra un mondo ovattato e mi fa pensare al calore di casa,poi in questi giorni anche abbellita dagli addobbi natalizi ....Bellissimi!!! Mi piace anche tutto ciò che hai scritto ...potevi inserire anche qualche foto del presepe !!??Metterò anche io qualche tronco smozzicato per far rivivere anche le pecorelle un po'sbilenche!!! che da anni non partecipano alla festa...Mi piacciono anche i pettegolezzi dei vicini...momenti di vita quotidiani ..Bé i crisantemi da sembrare una tomba non piacerebbe forse neanche a me però le foglie degli alberi che cadono mi piacciono!! Come sono diverse le persone ...io bisticcio con mio marito che le toglie.... Belli gli scatti della casa che si prepara per la festa più attesa dell'anno , la festa della famiglia ....Buone Feste !!! Ma per Natale....

    RispondiElimina
  4. Grazie Franca Rita, siamo sulla stessa lunghezza d'onda! Le foto del presepe le ho fatte... purtroppo non mi sono riuscite, forse c'è troppa poca luce sulle mensole e le lucine artificiali non aiutano... ci riproverò:)
    In effetti la vicina non ha tutti i torti... fra nebbia e crisantemi sgualciti, l'effetto cimitero c'è! Grazie della tua presenza... per gli auguri passo da te nei prossimi giorni, buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  5. Che calda atmosfera natalizia con il tuo sontuoso albero cara Lolle... Ti abbraccio di cuore e buone feste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ricambio abbraccio e auguri!!

      Elimina
  6. Serena atmosfera, bellissime immagini!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  7. Che nebbia!!! Anche in Francia, dove vive mia sorella, hanno lo stesso clima. Qui, da me, invece, è arrivato il freddo però non si sta male, piove poco e abbiamo sempre il sole difatti gli stranieri fanno ancora il bagno. Il tuo albero è super , davvero bello!!!
    Auguro anche a te e alla tua famiglia un felice Natale e uno scoppiettante anno nuovo. Un abbraccione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bagno?? Mamma mia, sembra così lontana l'estate! Grazie e tantissimi auguri carissima Audrey!!

      Elimina
  8. Brr sembra di sentire il freddo dalle foto...ma che belle...per noi qua la nebbia è rara..ha un suo fascino nascosto!!Ma mi fa molto ridere dei tuoi vicini...i tuoi mici che si comportano come i miei e le yue belle luci di Natale..le decorazioni...devi mostrarci il presepe mi incuriosisce la tua descrizione!!Di cuore Buone Feste

    RispondiElimina
  9. Mia cara grazie ed anche a te tutto il bene del mondo per te e la tua famiglia pets compresi...
    Non festeggio proprio nulla da pochi anni, dopo la scomparsa della persona più importante della mia vita, non riesco , non la reggo. Ci riuniamo , noi" disertori" e facciama tutto quello che non dovrebbe essere fatto,...
    Mi piacerebbe aiutarti a spiare i tuoi vicini( ma tutto il mondo è paese) chissà quante ne scopriremo per divertirci e a me piacerebbe immergermi nella tua nebbia, così misteriosa e affascinante, che ci chiude in quel cerchio che non sai dove uscirne...la amo molto , forse perchè in Liguria questo non l' abbiamo avuto ancora in regalo
    L'alluvione si, ieri, tormenta di neve , ghiaccio e pioggia, oggi allarme rosso per il vento..come vedi non abbiamo di che annoiarci
    Ti stringo forte

    RispondiElimina
  10. guardando il paesaggio viene voglia di stare a casa al calduccio...bellissimo l'albero.
    Tanti auguri di buon Natale anche a te,bacioni

    RispondiElimina
  11. guardando il paesaggio viene voglia di stare a casa al calduccio...bellissimo l'albero.
    Tanti auguri di buon Natale anche a te,bacioni

    RispondiElimina
  12. Pace e serenità, tanti auguri di Buon Natale!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  13. Auguri di Buon Natale ♥
    Baci
    Anna

    RispondiElimina
  14. Tu hogar es muy bello!! decorado con un árbol precioso.Feliz Navidad http://aliegunon.blogspot.com.es/
    Un fuerte abrazo

    RispondiElimina
  15. .....anche se ormai siamo quasi alla fine BUON NATALE!!!

    RispondiElimina
  16. Un grazie a tutti per gli auguri... a presto!

    RispondiElimina
  17. ciao mia cara!!!! ti faccio mille auguri di Buon Anno per te e la tua famiglia!! un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Bellissimo post, ti seguo
    Baci
    Mary
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Io abito quasi in montagna e la nebbia non so quasi cosa sia... quest'anno poi il tempo è stato molto clemente... Poche gelate e clima mite. Ha fatto delle bellissime giornate in cui sembrava primavera! Ma l'inverno è appena iniziato e sono convinta che presto avremo gennaio e febbraio con cui fare i conti...
    Un abbraccio con i miei migliori auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  20. Le tue foto sono incantevoli.
    Passo per augurati un luminoso, gioioso e felice 2017.
    A presto

    RispondiElimina
  21. Che nebbione! E che brinata! Non so com'è il tempo li ma qui non piove da oltre un mese e siamo un po' in crisi!

    A questo punto ti auguro un buon inizio di anno non festivo :)

    RispondiElimina
  22. Come ti capisco!
    Da fine Novembre alla settimana prima di Natale, credo di non aver visto o quasi il sole.
    Per fortuna con l'arrivo delle feste e di quest'aria gelida, umidità e nebbia se ne sono andati, regalando giornate limpidissime (ma molto fredde).
    Ciao!!!!

    RispondiElimina