mercoledì 23 aprile 2014

Attimi di gioia in giardino





Grazie a queste festività ho potuto dedicarmi un po' di più alla mia attività preferita. Ho bisogno di luce e di sole come le mie piante alla fine dell'inverno, oggi sono libera, è tornato il sole e niente riesce a farmi stare in casa! Approfitto di ogni momento per fuggire in giardino. Qui le sorprese non mancano di certo, le temperature miti di questi ultimi giorni di aprile hanno dato forza alla terra così io continuo a seminare, trapiantare  e a godere della gioia delle fioriture del mio piccolo giardino!

Anche nell'orto però c'è grande fermento... i semi scaldati dal sole si sono aperti e alcune piantine sono già pronte per il trapianto. Per quanto riguarda i semi quest'anno nessun acquisto, ho utilizzato tutto quello che avevo in casa o che avevo raccolto dalle mie stesse piante, in qualche caso mi ha dato una mano madre natura, molti dei semi caduti nella terra stanno germogliando e mi ritrovo con piantine di pomodorini un po' dappertutto!



  
Provvedo a seminare anche alcuni fiori per la prossima estate per rendere più invitante anche l'orto: tagete, nasturzio, ipomea, pisello odoroso.. per la semina ho utilizzato una di quelle belle cassette di legno per il vino, è stato sufficiente praticare qualche foro sul fondo. Ho ricevuto in regalo anche una serie di lattine provviste di terriccio e semi, simpatiche sopratutto se si hanno dei bimbi, ho seminato anche quelle, anche se l'idea di far crescere una pianta in uno spazio così ristretto mi fa un po' specie...




 E poi insalata, spinaci e la prima dolcissima fragola...


Insalata e ortica!


E adesso vi saluto, ho da trapiantare le zucche!

Alla prossima

23 commenti:

  1. che meraviglie !!!!! ti capisco benissimo anch'io appena vedo il sole corro in giardino...un abbraccio e buon lavoro...

    RispondiElimina
  2. che bello!!! quando vedo che pubblichi corro subito a godermi i tuoi post ;)
    Bellissime le fragole!!! Beh!!! mi fa piacere vedere che stai già scegliendo le cose da seminare, ora non vedo l'ora di scoprire, con il passare del tempo, come diventerà l'orto con l'aggiunta di tutte queste cosucce.
    Buona giornata un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Audrey, se son rose... fioriranno!!

      Elimina
  3. Vedere queste semine in cassette e barattoli mi da oltre che gioia anche tanta serenità perché nei miei orti spaziosi spesso si creano disordini che un po' mi mettono pensiero .... Bellissimi i mughetti !!!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra qualche mese anche il mio piccolo orto sarà una giungla... intanto mi godo l'ordine delle semine!

      Elimina
  4. Ho scoperto da poco il tuo blog, così come il mio pollice verde! =)
    Non avendo un orto mi sono ingegnata a creare un mini angolino verde sul terrazzo e provo a prender dimestichezza con le mie piantine aromatiche, i pomodorini e i rapanelli appena piantati. Anche il tagete sta crescendo a vista d'occhio ed è un'emozione vedere i piccoli grandi cambiamenti tutte le mattine quando esco a dare il buongiorno.
    Bellissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, concordo:è bellissimo stare in giardino la mattina presto!

      Elimina
  5. Vedo che anche tu riutilizzi i bastoncini del gelato! Mio marito non si capacitava del fatto che io conservassi anche quelli!
    Buon lavoro nell'orto
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ho sorriso quando ho visto le immagini delle tue semine, abbiamo avuto la stessa idea!! E che tuo marito stia tranquillo, non sei l'unica!
      Ma li avete poi trapiantati tutti quei germogli?

      Elimina
  6. Che bello rivedere il tuo orticello, i tuoi fiori e le tue belle idee per seminare!!!
    Sono felice di sentirti felice con le tue piante!!!
    Un bacio grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Fantastico! E l'idea di utilizzare le palette dei gelati per riconoscere il nome della pianta seminata? Anche i barattoli sono belli... certo, staranno strettine! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora ho finito tutte le palette dello scorso anno, ci tocca ricominciare a mangiare gelati!!

      Elimina
  8. Lolle che bello un tuo nuovo post! Sono subito corsa qui appena ho visto e non sono rimasta delusa: le tue foto sono sempre molto belle e le tue parole rasserenanti... anche a me fa specie pensare che una pianta possa crescere in un barattolo così piccolo, ma ammetto che quelle lattine sono davvero carine! Domani io pianto pomodori e spinaci giganti, non vedo l'ora! Un abbraccio e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  9. Grazie Silvia, buon lavoro anche a te!!

    RispondiElimina
  10. Come ti capisco, appena vedo una sberla di sole anche per me è inevitabile uscire ed affondare le mani nella terra. Purtroppo oggi da noi piove e danno acqua per tutta settimana (inevitabile visto che mio marito ha preso una settimana di ferie), pazienza, intanto annaffierà e poi piante e fiori cresceranno più belli di prima.

    RispondiElimina
  11. Finalmente sei tornata! Con le tue bellissime foto che sanno di fresco , di rugiada, di profumi di fiori e verde, nel tuo sempre magico orto!
    Tutto meraviglioso come solo chi ama la natura, sa curare e coltivare.
    Una serena serata a te!

    RispondiElimina
  12. Che belle le zucchine! E anche l'ortica.Belle le foto e anche il post, fa venire ancora più voglia di correre a lavorare in giardino...se solo smettesse un po' di piovere. Buona domenica, a presto Ele

    RispondiElimina
  13. Ciao Lolle come stai? Il tuo orto comincia a regalare bei colori e dolci frutti! I mughetti sono meravigliosi e quella fragolina preannuncia l'arrivo del bel tempo! Ti mando un bacio!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia il tuo orto! Foto deliziose... Ti seguo con interesse!
    Un saluto, Carla.

    RispondiElimina
  15. Incredibile.....hai pure i mughetti....mai visto niente del genere.....bravissima!!!! il tuo blog è un sogno....

    RispondiElimina