mercoledì 16 gennaio 2013

Riprendere a volare



Vi presento uno dei tanti piccoli ospiti (il più amato!) che popolano il mio giardino in questi mesi invernali.
Sono tantissimi davvero gli animaletti che ogni giorno vengono a rifornirsi di frutta, semi, briciole di pane e di biscotti; io poso tutto sulla cornice del camino in giardino e lascio che poi loro si avvicinino con calma, nel frattempo, prima di uscire di casa, controllo che i miei gatti dormano tranquilli sul divano: per loro questa occasione di caccia sarebbe troppo ghiotta!

Prendo spunto dai miei piccoli amici e riprendo a volare. Passato (o quasi) il periodo di crisi personale, comincio a fare piccoli progetti per l'anno nuovo, niente di impegnativo, nessuna aspettativa che aggiunga ansia alla vita di tutti i giorni, niente che gravi sulle finanze di casa, solo qualcosa che mi dia la forza e l'energia per guardare avanti aspettando con trepidazione il nuovo giorno.
Se seminare è un atto di fiducia nel futuro, ecco che un catalogo per l'acquisto di nuovi semi per il mio orto è già un progetto che mi proietta mentalmente verso la primavera, oppure cercare  vie da percorrere a piedi, in luoghi tranquilli dove la camminata diventi quasi meditazione... ecco, riprendere a pensare alle cose che mi fanno star bene, per me e per la mia famiglia.

Vi lascio non senza ringraziarvi per i commenti di incoraggiamento, in particolare per le bellissime mail che qualcuna di voi mi ha inviato: mi hanno fatto capire che davvero non siamo soli, che i momenti di crisi capitano a tutti e che alla fine poi, il sole torna a splendere... un abbraccio grandissimo, grazie.
A presto

27 commenti:

  1. sono molto felice di leggere questo tuo post pieno di fiducia!!!!nel mio orticello stanno crescendo i cavolfiori le fave i porri e i cipollotti e guardarli per me è già una gioia...ti abbraccio con affetto...

    RispondiElimina
  2. Tesoro allora semina.. semina che è il momento.. e la primavera non vedrà mai un sole così bello, amica mia. Riprendi a volare come quel piccolo pettirosso.. il cielo è anche tuo. Ti abbraccio con affetto, sono felice che stai meglio <3 Tvb!

    RispondiElimina
  3. Lolle, foto eccezionali delle magie che ci regala la natura anche d'inverno... e che bello che tu stia recuperando la tua fiducia e positività! Ti abbraccio stretta, sono con te :-)

    RispondiElimina
  4. Sono felice di leggere che il periodo di crisi è passato (o quasi)...che bello il tuo ospite ;)
    un abbraccio e grazie mille per il voto

    RispondiElimina
  5. Bravissima, hai lucidato bene le tue ali?!?! Sei pronta per partire e quindi ti auguro un lungo e felice viaggio!!!!

    RispondiElimina
  6. O perbacco che meraviglia!!!! Mentre leggevo le prime righe stavo proprio pensando... "e mo come la mettiamo con i mici??" E infatti tu subito pronta a specificare il doveroso "controllo" sulla postazione felina... al tranquillo!!! Hai colto due begli attimi: Nella prima sembra che dica "Quasi quasi mi faccio un giretto"... Nella seconda: "Sì, ma dopo aver riempito il mio pancino!"
    Sono curiosa di sapere le tue scelte sui semi... Che fai, mi delucidi???? Un abbraccio, grande grande grande!!

    RispondiElimina
  7. Come sono felice che il sole stia tornando a splendere Lolle!!
    Ora osserva attentamente i tuoi amici uccellini, spiega le ali e ricomincia a volare!!
    Ti voglio bene e ti abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Uffa da me solo brutti piccioni e cornacchie...niente di così tenero e delicato
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  9. tutto quello che semini è un nutrimento per la tua anima...un abbraccione,è molto bello quello che fai per gli uccellini:)

    RispondiElimina
  10. Aspettiamo la primavera ....
    Um abbraccio, Claudette

    RispondiElimina
  11. Si respira un'aria diversa dalle tue parti e questo non mi può che fare piacere. Mi piace la tua nuova filosofia di vita e mi sa che dovrei farla anche mia. Buona notte!!!

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. si è vero, dopo la tempesta torna sempre il sereno!!!
    E da te qualche raggio di sole comincia a spuntare, ne sono felice.
    Avere dei progetti, seppure piccoli, danno la forza per guardare il futuro con fiducia e serenità ^___^
    La foto del pettirosso è bellissima!!!
    Sai anch'io ho appeso all'ulivo del mio giardino una bird feeder con una mela e una pallina di grasso e semini vari, ma nessun uccellino viene a cibarsene, tu sai darmi qualche consiglio?
    ti mando un bacione grande
    Erica

    RispondiElimina
  13. Davvero un bellissimo post lolle! Hai trovato le parole giuste per fare riflettere anche noi ed incoraggiare chi legge: "seminare è un atto di fiducia nel futuro..". Questo vale anche nella vita quotidiana. Il tuo piccolo ospite poi è adorabile.
    Buon anno di cuore!!
    Deborah

    RispondiElimina
  14. ....pensa ai cammini...ci sono tante vie da percorrere...baci da ferrara

    RispondiElimina
  15. Le foto sono a dir poco magiche ^.^ Ti seguo con piacere come dolcimakeup :)

    RispondiElimina
  16. Sono tanto tanto contenta di sentirti così, sei una persona magica e la tua magia sta venendo alla luce.
    Che meraviglia e che dolcezza le tue foto, solo a vedere queste immagini si capisce tutto l'amore che ti porti dentro... è quello che ti da la forza per ripartire. Buone camminate e buone semine!!!
    un abbraccione
    Emi

    RispondiElimina
  17. Hai degli ospiti molto graditi in giardino! :D
    Veramente belle le foto! :)

    RispondiElimina
  18. mi spiace cara Lolle tu abbia passato brutti momenti... io ho trovato sempre tanto confforto nella natura! sempre così sarà per me... appena posso mettole mani nella terra e mi sento meglio, con la testa occupata nei progetti e le mani al lavoro, medicina migliore non esiste
    un abbraccio di cuore
    simonetta

    RispondiElimina
  19. Hai scritto parole e messo immagini che scaldano il cuore, cara Lolle!
    Cerco anch'io di nutrire il più possibile gli uccellini e quest'anno ho trovato anche la palline di grasso.
    Pettirossi e cincie ne vanno matti:)
    Ma sono arrivati anche fringuelli.
    Nell'aria è una festa...
    Ti abbraccio, felice della tua gioia.
    Lara

    RispondiElimina
  20. La tua foto mi emoziona...è bellissima! avrei voluto essere li con te in quel momento!!! Da piccola avevo un bel giardino e passavo ore dietro la finestra ad aspettare la visita di passerotti e merli! Ora al centro di Roma le visite sono rare...!!! Rimedio riempiendo la casa di oggetti che raffigurano uccellini!!!
    Come ha scritto Ely, riprendi a volare... ne sei capace!!! Abbi fiducia, i momenti brutti passano e ti lasciano stranamente più forte e matura!!! Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Dimenticavo...! Salutami il tuo amico pettirosso!!!

    RispondiElimina
  22. I pettirossi mi portano sembra un attimo di allegria. Si, un attimo, perchè saltellano, si guardano in giro e volano via! In un attimo. Ma sono bellissimi! Le tue foto sono bellissime! e anche i tuoi progetti per il prossimo futuro!:-) un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  23. che meraviglia, l'anno scorso una merla ha fatto il nido su un albero di alloro del mio giardino, poi se n'è andata e ci ha lasciato un piccolo merlo!! Lo abbiamo sfamato per 2 mesi poi ha spiccato il volo...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  24. Ma quanto è tenero! E' bellissimo!
    Anche io metto le bricioline agli uccellini in giardino, è così bello vederli mangiare!
    Un bacio cara! ciao

    RispondiElimina
  25. Che magnifiche foto, i pettirossi mi fatto tanta tenerezza, mi ricordano una fiaba che mi raccontava sempre la mia nonna... che dolce nostalgia! Un abbraccio di cuore cara Lolle e buona settimana!

    RispondiElimina