venerdì 21 dicembre 2012

Buon Natale!




I molti impegni di questo periodo mi hanno costretto ad essere poco presente nel mio e nei vostri blog, spero di poter rimediare al più presto, ma non potevo non lasciarvi i miei più sinceri auguri di buone feste. Vi auguro di passare un meraviglioso Natale e che il nuovo anno porti a tutti serenità e pace!

Un abbraccio...








domenica 9 dicembre 2012

Neve...


E' arrivata la neve, così, all'improvviso o almeno per me che ultimamente non guardo più le previsioni del tempo. Me ne sono accorta in macchina, all'inizio era sottile e ghiacciata poi via via si è fatta più grande e più morbida finché mi sono ritrovata ad osservare i grandi fiocchi che cozzavano contro il parabrezza.
Nel nostro immaginario associamo la neve al calore di un camino, ai pomeriggi passati in famiglia tra le mura di casa magari a Natale, nella realtà invece non è sempre così, il più delle volte arriva quando proprio è impossibile stare in casa, quando siamo pieni di impegni e la neve diventa l'ennesima seccatura.
Eppure la neve, a dispetto dei disagi che inevitabilmente provoca, porta con sé un senso di eccitazione che ci riporta bambini, così capita di sorprendersi a bocca aperta guardando cadere i suoi fragili fiocchi immacolati...


Un post breve per salutarvi e per augurarvi una buona settimana, il mio computer è di nuovo guasto (sto usando quello delle mie figlie!) ma spero di poter passare a trovarvi prima possibile!
A presto

I

sabato 1 dicembre 2012

Ghirlanda dolce


La mattina di giovedì l'ho passata  a casa, dedicando una  parte di essa proprio al giardino. Avevo ancora qualche lavoro da ultimare, le foglie dell'acero che ormai sono cadute da raccogliere, ancora qualche vaso da sistemare. Ormai nell'orto non c'è più niente, anche se qualche piccola sorpresa questo pezzettino di terra ha saputo riservarmela ancora: complici forse le temperature ancora discrete, tra i rovi ho scovato una manciata di lamponi maturi e pure qualche fragolina di bosco! 
Ma le ore passate all'aperto sono sempre più rare e il mio giardino ormai si sta addormentando...





Nel pomeriggio invece ho fatto un salto al supermercato.
Devo dire che è molto difficile passare indenni tra le corsie natalizie pieni di tentazioni irresistibili, anche i più morigerati non possono rimanere indifferenti al fascino delle bancarelle dei dolci, alle decorazioni natalizie: ad ogni passo sembra impossibile essere sopravvissuti fin'ora senza questo o quel prodotto!
Sono uscita dal supermercato, tra l'altro nemmeno uno di quelli più forniti, letteralmente stordita ma senza essere ceduta allo shopping inutile (ma ho fatto moltaaa fatica!!!) così mi sono premiata con questa ghirlanda dolce vagamente natalizia, a base di frutta.


Ghirlanda dolce al sapore di frutta



Ingredienti:
2 uova 
80 g di zucchero
60 g di farina di frumento
60 g di farina di riso
60 g di burro
una mela o una pera
scorza di limone non trattato
1 cucchiaino di lievito
qualche cucchiaio di marmellata (gusto a scelta)
melagrana
zucchero a velo

inoltre:
1 stampo in silicone per ciambelle

Sbattete le uova, poi unite lo zucchero e la scorza del limone grattugiata, quindi aggiungete il burro fuso, le farine e il lievito, mescolate.
Mettete sul fondo dello stampo le fettine di mela o pera, poi coprite con l'impasto, infine lasciate cadere  qua e là sull'impasto qualche cucchiaio di marmellata, io ho usato quella alle albicocche.
Cuocete in forno moderato per 35 - 40 minuti.
A cottura ultimata, lasciate raffreddare e poi capovolgete la vostra ciambella, decorate con chicchi di melagrana e zucchero a velo.


Vi auguro un buon fine settimana e un buon inizio dicembre, alla prossima!