giovedì 17 novembre 2011

Ultimi raggi di sole

Domenica, primo pomeriggio.
Me ne sto in giardino a raccogliere le ultime foglie cadute, a mettere al riparo i vasi, a recuperare tutto il lavoro trascurato nelle ultime settimane a causa di impegni più urgenti e, mentre sono così presa dalle mie faccende mi sento chiamare con urgenza..."raooo, raooo"...
Dovrebbe essere un miagolio ma Gattoni non dice "miao" , è così che mi chiama: "raooo"!
Io so che devo fermarmi un attimo, mi devo avvicinare e mettermi accanto a lui, stare così, con gli occhi chiusi a scaldarci all'ultimo sole di novembre, come una vecchia coppia, che non ha bisogno di parole...



Sembra incredibile ma era proprio quello di cui avevo bisogno, di fermami un attimo, di alzare anche il mio "muso" al sole, di chiudere gli occhi e di assaporare un regalo così grande come uno stupendo raggio di sole,
perché c'è sempre qualcosa da imparare da ogni creatura...



Lasciate che vi racconti qualcosa di Gattoni.
Mi ha scelto quasi 10 anni fa, la prima volta ci siamo guardati con circospezione, non sapevamo se fidarci l'una dell'altro.
Avevo già un gatto ed un cane, (e naturalmente tre figlie piccole!) non avevo voglia di qualcun altro a cui badare, ma lui, non senza insistenza, si era stabilito nel mio giardino.
Decisa a non tenerlo, lo chiamavo "gatto" un nome impersonale per non affezionarmici troppo, poi, chiedendo a destra e a manca, ho scoperto che una casa ce l'aveva e pure una famiglia che lo stava cercando.
E così, l'ho caricato in automobile e l'ho riportato a casa sua, ringraziamenti, saluti, due chiacchiere e sono tornata a casa... e lui era lì, ad aspettarmi!
Dopo qualche tentativo andato a vuoto, anche la sua famiglia ha rinunciato, tornava sempre da noi!
Piano piano ha preso confidenza con tutti noi, Smilla, il nostro cane, era ancora molto piccola e "gatto" poteva starsene tranquillo in giardino.
Poi "gatto" è diventato Gattoni e dal giardino è passato al divano, è cresciuto come Smilla e Mimì con le nostre figlie e adesso è un signorotto di circa dodici anni...

17 commenti:

  1. Che dolce sembra il gattone di Marco che ora non c'è più, Paco però era grigio con del pelouche giallo che usciva dalle orecchie.
    E' vero, gli animali ci insegnano sempre un sacco di cose!

    RispondiElimina
  2. ma che dolce questo gattino!! E che bella storia, adoro sapere che ci sono persone che amano gli animali così tanto...
    Io tutti gli animali (anche se è riduttivo chiamarli così secondo me) che ho avuto e che ho, li adoro, danno "qualcosa" che chi non li ha mai avuti,non può nemmeno immaginare! un bacione a te e al tuo Gattoni!!

    RispondiElimina
  3. Che bella storia...davvero incredibile...specie trattandosi di un gatto...
    e poi è davvero bello il tuo Gattoni...
    una carezza a lui e un buon weekend
    a te
    ciao
    Mari

    RispondiElimina
  4. E' bellissimo e la sua storia è bella come lui!

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia questo angolino verde!
    Pure io ho la fortuna di abitare in campagna con tanto di giardino, orticello e naturalmente cani e gatti a volontà!
    Bellissimo il tuo micio bianco....
    a presto
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Un gatto è in arrivo come regalo di Natale per la Pulce, perchè non può esserci casa in campagna con bambini e senza gatto! Sono contenta chei panini ti siano venuti bene e siano piaciuti. E'un piccolo traguardo anche per me: la mia prima ricetta in un'altra cucina.
    Claudette

    RispondiElimina
  7. come si trova bene nel suo feudo questo elegante signor gatto, ciao Marina

    RispondiElimina
  8. sono rimasta incantata dalle tue foto io adoro gli animali perche non ti tradiscono mai e ogni loro gesto è vero affetto ti seguiro se vuoi passa da me

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!!!!!! E' bellissima questa storia e bellissimo è questo meraviglioso dolce gatto..
    Un abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
  10. la prima foto di questo batuffolo è da incorniciare!

    RispondiElimina
  11. una meraviglia!...confermo che dagli animali abbiamo sempre qualcosa da imparare!!!

    RispondiElimina
  12. E Gattoni soddisfatto fa le fusa a tutte voi...

    RispondiElimina
  13. che adorabileeeeeeeeeeeee questo gattino sembras quasi un peluches!

    RispondiElimina
  14. Che micione enorme e peloso!! I miei purtroppo sono chiusi in casa, solo l'estate possono spaziare in un bel giardino: i tuoi animali sono fortunati, e tu con loro!

    RispondiElimina
  15. Bello da far invidia questo micioneee ( e anche l'altro, eh!! :) non vorrei si offendesse! :) )

    Mi metto come follower,sperando di vedere altre foto dei miei "cuccioli"!! :)

    RispondiElimina